lunedì 2 gennaio 2012

L'ora d'aria dei pensieri 1


Siccome avrei tante cose da dire ma sono tutte cose talmente distanti che non saprei come racchiuderle tutte insieme in un unico post. Scriverle separatamente sarebbe come sdradicarle e allora ecco che nasce questa nuova rubrica: L'ora d'aria dei pensieri. Il bello di questa rubrica è che scriverò tutto quello che mi salta in mente ed uscirà quando avrò accumulato tanti pensieri e sarà arrivato il momento di condividerli, quindi non sarà neanche un appuntamento fisso. Inizio subito con quelli dei primi due giorni del 2012, in rigoroso disordine cronologico, a proposito ancora auguri!
  1. Questo è l'anno giusto, me lo sento, deve per forza essere così.
  2. Cazzo e se così non fosse? Be' ci penseranno i Maya!
  3. Questo è l'anno giusto, me lo sento, deve essere per forza così è il mio mantra quotidiano.
  4. Mi sono innamorato follemente di Jula De Palma, devo procurarmi la sua discografia completa.
  5. Ho visto la statua di un asinello a grandezza naturale con le orecchie da coniglio alla Bugs Bunny e uno sguardo da fesso del tipo che mi tocca fa' pe' campà! Ho pensato al Bimbozzo e al fatto che a lui sarebbe piaciuto molto. Non l'ho fotografato. Sgrunt! Devo decidermi a comprarmi una macchina fotografica e a vincere il mio odio atavico per fare le foto ed essere nelle foto.
  6. Non è ancora iniziato l'anno nuovo e già faccio buone azioni e beneficienza: non ho le rotelle a posto.
  7. No, ma il raffreddore mi ha dato alla testa che sono un concentrato di tolleranza, gioia, amore e serenità? Non faccio nemmeno pensieri omicidi! ARGH!
  8. Voler bene è: partecipare ad un pranzo pantagruelico e a stento riuscire a deglutire, mangiare tutto quello che ti offrono nel piatto per buona educazione anche se ti disgusta e fai fatica, distribuire sorrisi a destra e a manca quando non c'è niente da sorridere, conversare amabilmente anche con persone che useresti, con gioia, senza pensarci due volte, per fare dei sacrifici umani per placare le divinità dei Maya.
  9. Riceverò mai una risposta alla mia lunga mail scritta tra san Silvestro e Capodanno?
  10. Pensavo che non l'avrei mai detto ma Il Piccolo Principe a cartone animato ogni sabato e domenica mattina alle 8 su Raidue è una figata pazzesca!
  11. Ma è così brutto passare il resto della propria vita con me?
  12. Ascolto You are my sunshine nella versione di Elisabeth Mitchell, alternando con Sola me ne vo' per la città nella versione di Jula De Palma a ripetizione e non mi stancherei mai di ascoltarle.
  13. Non credo che le punizioni fisiche siano un ottimo sistema educativo-correttivo ma quattro ceffoni a sto caprone diciottenne viziato di nipote acquisito di Kitri sarebbe un delitto non darglieli.
  14. Se è successo nel 2011 non significa che mi guasterà il 2012, vero? 
  15. Chissà se in edicola con i pezzi del trattore Super Landini dell'Hachette c'è quel popò d'uomo della foto d'apertura del post. No, perché se così fosse me li porterei tra le lenzuola. Lo spot è questo qui.
  16. Ho spedito una raccomandata con ricevuta di ritorno il 12 dicembre e ancora non ho ricevuto la ricevuta. Grazie mille Poste Italiane, eh!
  17. Ma scrivere un sms un po' più articolato pare brutto? Cinque parole, sei se conto il punto esclamativo, ma valgo così poco?

9 commenti:

  1. Certo, mi principe, che mi piacerebbe una statua a grandezza naturale di un asino. Sarebbe cosa buona e giusta possedere un tale meraviglioso oggetto . Che poi su quel noto social network..........

    RispondiElimina
  2. Vabbe’, credo si sia mangiato il commento, riprovo.
    Adoro la De Palma. Ha una discografia immensa, ma è tutto molto difficile da reperire e nella maggior parte dei casi non è stata pubblicata in cd. Cerca la versione francese di These foolish things, si intitola “Ces petites choses”. Splendida anche la sua The nirness of you, e come segnali Sola me ne vo’ per la città.
    Buona fortuna per la risposta alla e-mail.

    RispondiElimina
  3. 16: io ho ricevuto la cartolina di ritorno di una raccomandata ritirata due giorni prima perchè hanno confuso il mittente con il destinatario ... :(

    RispondiElimina
  4. ma lo sai che sul tipo del trattore hachette ci stavo facendo un pensierino pure io!!!! scherzi a parte, auguri di cuore e merda a secchiate per questo 2012 (nel senso francese del termine...)

    RispondiElimina
  5. Io adoro il mio caro carissimo Principe Kamar!!

    RispondiElimina
  6. Principe... :-o

    RispondiElimina
  7. @ Bimboverde: mi attrezzerò per la prossima volta. ;)

    @ Chagall: grazie per i preziosissimi consigli musicali. :)

    @ Pier: ops! mannaggia!

    @ Hob03: allora misa che abbiamo gli stessi gusti in materia. ;)

    @ Still: anch'io ti adoro. :*

    @ Capricornus: sorpreso? :p

    RispondiElimina
  8. Come dire... molte idee, e per di più confuse... sicuro di essere capricorno?

    RispondiElimina
  9. Sì, sì sono sicurissimo di essere Capricorno. ;)

    RispondiElimina