lunedì 3 ottobre 2011

L'armadio e altre amenità

Avrei bisogno di un guardaroba completamente nuovo, ma solo al pensiero di dover andare in giro a far compre per negozi mi mette ansia. Tralasciando per un attimo il buco nero spazio-temporale che risiede nel mio armadio da tempo immemore, ho ritrovato della roba allucinante che neanche mi ricordavo di avere. E quando dico allucinante, significa proprio allucinante. Roba che definire priva di gusto è un complimento. Roba che ho avuto pure il barbaro coraggio di indossare alcune volte a causa di evidente mancanza di sangue e ossigeno tra le sinapsi, che poi ritornato in me ho prontamente schiaffato nei meandri del buco nero spazio-temporale presente nel mio armadio, rimuovendone l'esistenza.
Tra questa roba allucinante un posto d'onore spetta ad una camicia misto lino-cotone a mezze maniche, con tasca abnorme in alto a sinistra, a righe verticali di diversa grandezza nere, grigie e beige chiaro, con bottoni nero/grigio tendenti al verde che fanno tanto pensionato calvo con la panza che fa creanza. Raccapricciante! Credo che sia l'unica camicia a mezze maniche che ho dalle medie in poi, visto che preferisco le camicie a maniche lunghe che d'estate a volte arrotolo un po' a tre quarti o semplicemente metto delle t-shirt.
Comunque quest'obbrobrio me l'ha acquistato la Regina diversi anni fa, se fosse dipeso da me non credo avrebbe mai varcato la soglia del Palazzo Reale. 
Mi domando ma che diavolo avevo in testa, quando con questa medesima camicia andai al mio primo e unico (finora) appuntamento con un ragazzo* nell'estate del 2006**?  Ma davvero davvero pensavo di far colpo con quella schifezza? Si vede che ero troppo rincoglionito per accorgermi del dress code completamente errato per l'occasione, ma tanto me la sono tolta, così come i pantaloni***  e comunque la merce a quanto pare non fu di suo gradimento visto come andarono le cose, peccato per il mio colpo di fulmine veramente fuori tempo... ma questa è una storia morta e sepolta da un pezzo.

Quell'obbrobrio di camicia l'indosso ora mentre scrivo questo post. Non so perché l'ho fatto, ma è stato un impulso irrefrenabile. A quanto pare, però, mi è stata bocciata alla grande da mia sorella Kitri****, perché secondo lei ora mi sta malissimo e mi fa sembrare un insaccato andato a male grazie anche al mio colorito bianco candido o come mi piace dire grazie alla mia pelle lunare*****. 

Ferito nell'orgoglio, se prima tentennavo nell'iscrivermi di nuovo in palestra, oggi pomeriggio ci sono andato di corsa e l'istruttore m'ha dovuto pure staccare di peso dalle macchine cardio******, preso com'ero dal folle spirito del salutista mentre ripetevo come un mantra morte al grasso, via la ciccia, addio tossine! e intanto pedalavo, correvo e facevo su e giù sullo step... in pratica un pazzo!
Ora, riuscirò a non far diventare la palestra il surrogato di ciò che mi manca*******? 
A me basterebbe solo diventare più gnocco, eh! To', magari anche eliminare i cattivi pensieri e le paturnie. Come dire che mi accontento veramente di poco.




* M. per la precisione.
** Martedì 17 agosto 2006 per la precisione, ho ancora i biglietti del treno.
*** Frenate porcellini che non siete altro! Non c'è stato manco un bacio. Data la data, era sottinteso che l'appuntamento era a metà strada tra me e il suo luogo di vacanza, al mare, per questo poi ci siamo spogliati per fare il bagno. E no, la spiaggia pubblica e affollata non è un buon luogo per pomiciare, credo che ciò sia stato un gran bel colpo di fortuna per lui e in parte per me, almeno sul momento non ci rimasi male data l'impossibilità della cosa. Secondo me sono stato il suo peggior appuntamento, ma va be' almeno mi sono distinto per qualcosa. ahahahahahah! :)
**** La Regina s'è limitata solo ad annuire l'infingarda traditrice.
***** Solo per M. ho avuto una pazienza pazzesca nell'abbronzarmi uniformemente solo per non avere al nostro incontro il mio solito colorito pallido che lui chiamava da gisellino. Successivamente sono diventato acerrimo nemico dell'abbronzatura, perché mai più mi sarei "violentato" per essere più bello per amore: a me piace di più la mia pelle lunare con il mio colorito bianco e un sincero 'sti cazzi! per tutti gli altri. Quando mi ripiacerà l'abbronzatura su di me, allora e solo allora capitolerò, altrimenti ciccia. E comunque non vado in giro con il parasole orientale per proteggermi dai raggi UV solo per non essere ancora più ridicolo di quanto non lo sia già di mio, ma più in là se dovessi averne voglia lo farò, intanto ci faccio un pensierino ma quando troverò quello giusto me lo compro e lo uso.
****** Gli avrò fatto venire l'ernia?
******* Se siete miei affezionati lettori sapete già che sono solo due le cose  che mi mancano e che ripeto a mo' di disco rotto. Se non c'arrivate, oh! studiate! che ve lo dico a fa'! e rileggetevi il blog tanto sono quasi monotematico. -_-"

10 commenti:

  1. oddio, la camicia non riesco nemmeno a visualizzarla, ma son sicuro che addosso ti stava una favola!

    RispondiElimina
  2. Hahahahah, me fai morì... :P

    RispondiElimina
  3. Non andare in palestra! non lasciare che io sia l'unico pigrone :p

    RispondiElimina
  4. Omamma, ora mi ci si mette pure lo Still a farmi scompisciare... :P

    RispondiElimina
  5. @Miky, te invece vacci che se arrivi primo.... :P

    RispondiElimina
  6. No, ma parliamone!!! Io voglio vedere questa camicia!!! Voglio almeno una foto!!!

    RispondiElimina
  7. @ Edgar: ma anche no. ;)

    @ Miky: be' a qualcosa servo. XD

    @ Still: ma tu fai yoga! -_-"

    @ Velia: ma no, ci tengo agli occhi dei miei lettori. :)

    RispondiElimina
  8. Ho trovato anche un corso di tai chi..vieni con me?! ti preeeeego :)

    RispondiElimina
  9. Ci verrei volentieri, ma credo che sia un po' complicato andarci insieme dati i chilometri. ;)

    RispondiElimina
  10. Certo che mi servite! Siete i miei compagnucci... Ora ci si mette pure Still a proporre inciuccamenti cumulativi... :P

    RispondiElimina